Gli (in)Cantautori

Quanti di noi ricordano un amore, un’emozione, una piccola avventura tramite le parole di una canzone ascoltata magari decenni fa? Quanti di noi possono negare che un certo tessuto armonico riesca a scavare nel profondo, facendo emergere parole e frasi che non ricordavamo di conservare nei nostri ricordi? E in quante vite siamo riusciti a incarnarci proprio attraverso una melodia e il testo che la accompagna?
Gli (in)Cantautori, raccolta di racconti curata da Luca Cerretti e Gianluca Morozzi, si interroga su quali siano i rapporti che vengono costruiti tra narrazione e musica, tra testo e suono, tra parola e melodia, attraverso le loro voci e quelle di altri quattordici autori. Prendendo spunto dall’opera di sedici cantautori italiani, da Guccini a de André, passando per Dalla, De Gregori o Battiato, Gli (in)Cantautori ci portano per mano attraverso in un’Italia spensierata e malinconica, dove musica, sensualità e amori scorrono per le vie delle nostre città.

Gli (in)Cantautori sarà disponibile a partire dalla metà di luglio!

14,90

Autore

Gianluca Morozzi

Gianluca Morozzi

Gianluca Morozzi è nato a Bologna nel 1971. Ha esordito nel 2001 con il romanzo Despero (Fernandel) e ha raggiunto il successo nel 2004 con Blackout (Guanda), da cui è stato tratto il film omonimo. Ha pubblicato finora 28 romanzi e 212 racconti. Oltre che scrittore, è musicista e conduttore radiofonico. Le sue ultime uscite sono Il vangelo del coyote (Mondadori), Gli annientatori (TEA) e Dracula ed io (TEA).

Luca Cerretti

Luca Cerretti

Luca Cerretti nasce nel 1978 (quattro giorni dopo la messa in onda di Goldrake) e cresce in una necropoli umbra prima di sbarcare nel 1998 a Bologna, dove riesce a laurearsi al Dams Cinema. Ha pubblicato, purtroppo, due libri di poesia e dovrebbe far uscire il suo primo romanzo postumo.