In offerta!

Catalogo del Padiglione Italia + Gadget

La Biennale di Venezia è cominciata: porta a casa tua entrambi i cataloghi e l’intero set di gadget legati al Padiglione Italia!

Il cambiamento climatico sta mettendo a dura prova il sistema agricolo e alimentare di pregio, che è all’origine di quel modello urbano italiano che ha riscosso così grande successo nel mondo. Eppure, sono proprio l’architettura e l’urbanistica degli ultimi ottant’anni ad essere la prima causa di emissioni di CO2, le quali sono tra le origini dell’aumento della frequenza e della violenza di fenomeni climatici estremi. Questa analisi mostra chiaramente la centralità dell’architettura in questo processo: il mondo dell’architettura ha la responsabilità di offrire il proprio contributo.

Comunità Resilienti – Resilient Communities, catalogo del Padiglione Italia alla Biennale Architettura 2021, vuole essere proprio questo: una riflessione sulla questione del cambiamento climatico, che si stima essere tra le principali cause di emigrazione su scala globale e di malattie nei prossimi trent’anni. Comunità Resilienti – Resilient Communities si impegna a ricercare quelle che potrebbero essere le strategie e risorse da mettere in atto per affrontare la più grande sfida del nostro tempo.

Assieme ai due libri, verranno spediti:

  • Shopper in cotone riciclato;
  • Spilla glow-in-the-dark
  • Set da disegno portatile in legno riciclato;
  • Taccuino in carta FSC

57,90

COD: Biennale-Pack Categoria:

Dettagli

Peso 2000 g
Dimensioni 21 × 30 × 5 cm

Autore

Alessandro Melis

Alessandro Melis

Architetto e docente, direttore del Cluster for Sustainable Cities, presso l’University of Portsmouth, Curatore del Padiglione Italia alla Biennale Architettura di Venezia 2020, Alessandro Melis è uno dei più influenti ricercatori nel campo dell’architettura radicale. Ha fondato, assieme a Gian Luigi Melis, lo studio Heliopolis 21. Ha pubblicati diversi libri e innumerevoli saggi pubblicati sui temi della sostenibilità radicale e sulla resilienza urbana.

Benedetta Medas

Telmo Pievani