In offerta!

Ritorno a Harlem

Voi che state per perdervi tra le vie e tra i colori di Harlem, attenti: alcool, fumo, sesso e gioco d’azzardo grondano dalle pagine di questo libro. Pubblicato per la prima volta nel 1928, Ritorno a Harlem è il romanzo con cui Claude McKay fece conoscere al mondo intero i colori e le passioni di una cultura, quella afroamericana, che ha saputo mescolare avanguardia e sensualità, riscatto sociale e lussuria sfrenata.

La Harlem di McKay non è semplicemente un quartiere, ma è un ostinato jazz che si distende sotto forma di romanzo, è amore carnale che parla con una prosa potente e rapida, è un odore forte e pungente emanato da ogni singola sillaba del libro che ha ispirato uomini come Martin Luther King.

Come per ogni nuovo libro, anche per RITORNO A HARLEM abbiamo lanciato una prevendita per le prime 100 copie proponendo un forte sconto sul prezzo di copertina a chiunque voglia partecipare alla prevendita: 9,90 € in luogo dei 14,90 ipotizzati per il prezzo di copertina!
Partecipare a questa prevendita ci aiuta poter lavorare meglio alle ultime fasi del processo editoriale: non è solo una scusa per ottenere uno sconto, ma anche un modo per aiutare il lavoro di un editore indipendente che ce la sta mettendo tutta per imporre un diverso modo di vedere la cultura. Non appena il libro sarà stampato (prevediamo verso la metà di aprile), sarai tra i primi a riceverlo a casa tua. Grazie a chiunque parteciperà alla prevendita!

14,90 9,90

64 disponibili

COD: CMK-001 Categoria:

Autore

Claude McKay

Claude McKay

Giamaicano di nascita, ma statunitense d'adozione, Claude McKay ha scritto alcune delle pagine più emblematiche del percorso di emancipazione afroamericana, essendo uno dei fondatori (nonché il principale autore) del movimento "Harlem Renaissance". Vicino al movimento comunista (anche se dopo un viaggio in Unione Sovietica se ne allontanò), è una delle figure fondamentali della letteratura americana del '900. "Ritorno a Harlem" è il primo dei due libri di McKay che D Editore pubblicherà nel 2018.