D-Blog

Nuova uscita: “Re-Act. Tools for Urban Re-Activation”

12745578_1049667125054499_1249492503989683463_n

12745578_1049667125054499_1249492503989683463_n

Sono ormai diversi giorni, ma meglio tardi che mai: finalmente è stato pubblicato Re-Act. Tools for Urban Re-Activation, libro a cura di Carlo Venegoni e Gianpiero Venturini, sul tema della riattivazione di spazi urbani! Questo è uno dei temi che sta montando con sempre più insistenza in Europa e credo che avrà un ruolo cruciale per il nostro paese: infatti, è ormai chiaro che una politica di indirizzo per l’Italia sia quello di puntare verso un’economia basata sull’industria culturale e creativa, e quello della riattivazione potrebbe essere uno strumento cruciale in questo senso. Non è un caso se gli autori sono entrambi italiani: la riattivazione urbana è parte del nostro DNA. Per convincerci di ciò, basti pensare a quando il nostro medioevo ha fatto con le strutture romane, e quanto il Rinascimento ha fatto con le strutture medioevali. In questo libro, gli autori non si sono limitati ad investigare come alcune pratiche informali sono state perseguite da architetti, ma sono stati coinvolti, con i loro racconti e le loro esperienze, anche un vasto gruppo di collettivi, designers, imprenditori, pianificatori, geografi e cittadini attivi che hanno, già ora, iniziato a trasformare in realtà la loro idea di città! Dopo una introduzione iniziale, sono stati presentati alcune interviste fatte ad una selezione di esperti, ricercatori, amministratori ed architetti attivi nella riattivazione di spazi urbani in tutta Europa. Queste esperienze sono portatori di una forma di innovazione che ha poco a che fare con la tecnologia, ma che non per questo si possa considerare meno all’avanguardia: la realizzazione di questi progetti ed iniziative giocano un ruolo centrale nella ridiscussione del ruolo della trasformazione urbana, e dal punto di vista dei curatori, i progetti presentati rappresenta no alcune delle più interessanti esempi utili a definire un manuale per il riuso degli spazi.

Potete trovare Re-Act su questo sito oppure su Amazon!

Facebook Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>